PugliaRegione Puglia + LecceProvincia di Lecce 

COMUNE DI MONTERONI DI LECCE

PROVINCIA DI LECCE

Ufficio del Segretario Generale

 

Prot. n. 0004553 del 05/03/2020 17:06

Circolare 02/2020

Ai Responsabili di Settore

e.p.c. Sig. Commissario Straordinario

SEDE

 

 

OGGETTO: DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE PER L'ATTUAZIONE DELLE MISURE URGENTI IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL' EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID 19 CONTENUTE NEL DPCM DEL 04/03/2020.

Com’è noto, in seguito alla dichiarazione di emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale del focolaio da nuovo Coronavirus COBVID – 19 del 30.01.2020 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, il Consiglio dei Ministri ha deliberato, in data 31.01.2020, lo stato di emergenza nazionale, per la durata di sei mesi. Con l’evoluzione epidemiologica che ha portato all’incremento dei casi di persone affette, il Governo ha, altresì, adottato misure specifiche di contrasto emanando il decreto legge n. 6 del 23 febbraio 2020 e le correlate disposizioni attuative adottate con i relativi DPCM del 23 febbraio 2020 e 25 febbraio 2020. Con direttiva nr 1/20201 il Sig Ministro per la Pubblica Amministrazione ha fornito i primi indirizzi operativi di carattere anche precauzionale per le Amministrazioni Pubbliche, ferme restando le misure che adottano le autorità competenti con riferimento ai Comuni e alle aree di cui all’art. 1 del decreto legge n. 6 del 2020.

Per ultimo è stato emesso il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 4 Marzo 2020 recante “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale”;

Lette ed esaminate le disposizioni contenute nel sopracitato DPCM del 4 marzo 2020 si rende necessario e urgente impartire disposizioni organizzative per l'attuazione delle misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epistemologica da COVID-19 contenute nello stesso DPCM, nel pieno rispetto delle competenze statali in materia. Pertanto per quanto sopra espresso e motivato,

SI IMPARTISCONO

le seguenti disposizioni organizzative per l'attuazione delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epistemologica da COVID-19 contenute nel DPCM del 04/03/2020:

  • Disporre ai Responsabili di Settore di provvedere alla comunicazione e diffusione del predetto D.P.C.M. del 4/3/2020, sia alla cittadinanza, tramite inserimento nel sito web, che ai concessionari, utenti, operatori e categorie commerciali associazioni operanti sul territorio, per gli aspetti di rispettiva competenza e che prevedono specifiche misure cui essi sono destinatari. A tal fine ciascun Responsabile di settore provvederà a diramare le opportune comunicazioni.
  • Disporre al Responsabile del 2°Settore, per il tramite dell’ufficio economato, di provvedere urgentemente all'approvvigionamento di liquidi disinfettanti per l'igiene delle mani da distribuire a tutti gli uffici per il personale comunale, nonché utenti e visitatori.
  • Disporre ai Responsabili di Settore di organizzare l'accesso presso gli uffici aperti al pubblico evitando il sovraffollamento, anche attraverso lo scaglionamento degli accessi, un utente alla volta e comunque nel rispetto della distanza di sicurezza di cui all'allegato 1. Per quanto riguarda gli uffici tecnici l’accesso è consentito previo appuntamento contattando i funzionari telefonicamente.
  • Disporre, ai Responsabili di Settore, di curare che venga effettuata, da parte delle ditte incaricate, un'accurata pulizia e disinfezione delle superfici ed ambienti e di assicurare la frequente aerazione dei locali.
  • Disporre, quando possibile, il rilascio delle certificazioni anagrafiche e di stato civile in modalità on line al fine di ridurre l'accesso dell'utenza presso gli uffici comunali, con esenzione dal pagamento dei diritti di segreteria sino al 15/4/2020.
  • Disporre che venga adeguatamente pubblicizzato, da ogni Settore, che la consegna di documenti o istanze e tutta la eventuale corrispondenza possa essere effettuata tramite mail o P.E.C;
  • Disporre che le eventuali riunioni interne vengano svolte assicurando il rispetto della distanza minima di sicurezza di cui all'allegato 1.

Di demandare l'attuazione di quanto sopra disposto ai Dirigenti di Settore, ciascuno per l'ambito delle proprie competenze

 

Si confida nella massima collaborazione di tutto il personale.

Cordiali saluti

05.03.2020

Il Segretario Generale

F.to Dr.Alberto Maria Borredon

Il sito istituzionale del Comune di Monteroni di Lecce è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy.

Cliccando ACCETTO acconsenti all’utilizzo dei cookie.